martedì 9 dicembre 2014

Biscotti integrali alle mandorle e marmellata di arance amare!


Buongiorno a tutti,oggi vi propongo una ricetta davvero particolare, l'ho pensata appositamente per un contest organizzato da Rigoni di Asiago con lo scopo di promuovere la buona e sana alimentazione basata su prodotti biologici.

Per la mia ricetta ho deciso di utilizzare la marmellata Fiordifrutta alle arance amare, un prodotto squisito che io utilizzo abitualmente, una marmellata ottenuta interamente da frutta biologica senza zuccheri aggiunti.

La particolarità dei miei biscotti sta nell'uso di questa marmellata che però non va dentro ma non come farcitura, cosa che molti di voi avranno pensato, ma direttamente nell'impasto come dolcificante!

Già una volta vi avevo proposta la ricetta di una torta di mele e mandarini in cui sostituivo lo zucchero con della marmellata, oggi vi propongo lo stesso concetto nella ricetta di questi biscotti che, proprio grazie alla marmellata, acquistano un intenso sapore di arance amare.

Inoltre, per rendere il tutto più sano, ho utilizzato farina integrale biologica ed ho arricchito il sapore dei miei biscotti con delle ottime mandorle di Avola e una lieve spolverata di cioccolato fondente.

Insomma un intrigante trionfo di sapori che spero vi abbiano incuriosito per cui tutti in cucina con me, oggi si impasta!



Vi racconto gli ingredienti:
300gr farina integrale biologica
120gr marmellata di arance amare Fiordifrutta 
100gr burro
40gr mandorle sgusciate di Avola
1 uovo
scorza grattugiata di un'arancia
un quadretto di cioccolato fondente
mezzo cucchiaino di bicarbonato
un pizzico di sale

Per prima cosa tritate grossolanamente le mandorle col coltello.


Quindi versate nel mixer le farine, l'uovo, il burro, la scorza grattugiata di un'arancia, il sale, il bicarbonato e la marmellata.


Impastate fino ad ottenere un composto compatto e per ultime aggiungete le mandorle tritate.


Avvolgete l'impasto nella pellicola trasparente e fatela riposare in frigorifero per circa 30 minuti.

Passato questo tempo lavorate l'impasto realizzando delle palline che schiaccerete per ottenere dei biscotti tondi dall'aspetto casereccio.

Disponeteli su una piastra rivestita di carta forno e cospargeteli sopra con del cioccolato fondente grattugiato.


Cuocete a 180° per circa 20 minuti.



 

Buon appetito e buona settimana!

Baci
Manu
----------------------------------------------------------------------------------------

Con questa ricetta partecipo al concorso "Cucina Bio!" di Rigoni di Asiago.


6 commenti:

  1. Ma non ci credo.... questi biscotti devono essere una delizia unica!!!!! Sarei proprio curiosa di assaggiarne uno ^_^ Brava e creativa come sempre.

    RispondiElimina
  2. Ciao Erica,
    grazie tu sei sempre gentilissima, io passo ogni tanto dal tuo blog ma per ora sto lavorando come una folle e non ho tantissimo tempo però voglio dirti che sei bravissima!!!!!
    Un bacione e a presto!
    Manu

    RispondiElimina
  3. quella marmellata ce l'ho anche io quindi...li provo!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grande Silvia!!!!!!
      Ti sono piaciuti???

      Un abbraccio Manu

      Elimina
  4. eccellente idea Manu!
    braviZZima
    :*
    Cla

    RispondiElimina
  5. Un pezzo d'arte, complimenti! Una ricetta classica e assolutamente delizioso. Lavoro meraviglioso.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...