giovedì 3 luglio 2014

Insalata di cous cous in panzanella!


Buongiorno a tutti,
mentre vi scrivo sono in Sicilia a godermi il sole, la mia casa e la frenesia per il grande evento di questo week end, scoprirete presto di che si tratta visto che sicuramente pubblicherò delle foto.

Intanto oggi vi lascio, giusto per non farci mancare nulla, una ricetta semplice ma davvero squisita: insalata di cous cous in panzanella!

Come sapete bene io sono siciliana e qui il cous cous è un piatto davvero molto utilizzato, inoltre, prima di trasferirmi in Liguria, sono stata per sei anni a Firenze dove la panzanella è la tipica insalata estiva.

La panzanella classica si fa bagnando il pane raffermo con olio, acqua e aceto e poi si mischia il tutto con pomodori, cetrioli, cipolla e basilico per ottenere un fresco piatto estivo. Io non ho fatto altro che rivisitare la ricetta classica sostituendo il pane col cous cous.

Mi raccomando, la cosa importante è utilizzare la giusta dose di acqua per il cous cous in modo che sia ben gonfio ma non molle e appiccicaticcio, deve restare ben sgranato.

Insomma che ne dite? Vi ho incuriosito? Allora venite con me in cucina e scoprite cosa ho combinato!

Vi racconto gli ingredienti per 4 persone:
400gr pomodorini ciliegino
250gr acqua
200gr cous cous
1 cipolla di tropea
1 cetriolo
basilico fresco in abbondanza
olio extra vergine d'oliva
aceto di vino rosso
sale e pepe

Mettete in una ciotola il cous cous, cospargetelo un cucchiaio d'olio e sgranatelo bene con una forchetta.


A questo punto aggiungete l'acqua che avrete salato e portato a bollore; mescolate, coprite la ciotola con un piatto e lasciate gonfiare il cous cous fino a quando avrà assorbito bene l'acqua e risulterà ben sgranato come lo vedete qui in foto.


Tagliate a pezzetti il pomodoro, affettate sottilmente la cipolla e tagliate a pezzetti il cetriolo.


Per dare maggior colore al piatto non sbucciate completamente il cetriolo ma lasciate la buccia a strisce alterne.

Mettete tutte le verdure col cous cous, aggiungete il basilico, condite con sale, pepe, un paio di cucchiai d'aceto, se preferite abbondate pure in base al vostro gusto, e quattro cucchiai d'olio extravergine d'oliva.



Mescolate bene e servite l'insalata ben fredda.


Buon appetito e buona insalata estiva a tutti!

Baci
Manu

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...