giovedì 19 giugno 2014

Pasta peperoni e acciughe!


Buongiorno a tutti,
Come state? Si lo so, questa settimana ho latitato ma sono stata a Firenze per Pitti Uomo, evento importantissimo per il settore moda in cui lavoro ormai da anni,

Ma oggi eccomi qui, pimpante più che mai, a consigliarvi questa ricettina semplice ed estiva che potete preparare in pochi minuti per realizzare un ottimo pranzetto: pasta con peperoni e acciughe.

Io ho usato la pasta integrale che, come sapete, è molto sana e più facile da digerire ma voi potete usare quella che preferite, l'importante è sempre stare #adietacongusto.

Allora scoprite come l'ho preparata venendo in cucina con me.

Vi racconto gli ingredienti per 4 persone:
400gr acciughe pulite e private della lisca
360gr pasta integrale
4 peperoni di diversi colori
2 filetti di acciuga sott'olio
1 spicchio d'aglio
olio extra vergine d'oliva
peperoncino
prezzemolo
sale 

Come prima cosa private i peperoni dei semi interni e tagliateli a listarelle molto sottili.


Private l'aglio dell'anima interna, che è la parte più forte, tagliatelo a metà e mettetelo a rosolare in un tegame piuttosto ampio, qui poi dovrete far saltare la pasta, con i filetti d'acciuga e il peperoncino.


Aggiungete i peperoni e fate rosolare aggiungendo via via qualche cucchiaio d'acqua fino a quando questi risulteranno cotti, a questo punto aggiungete i filetti d'acciuga deliscati.


Aggiustate di sale e fate cuocere qualche minuto finché le acciughe risulteranno cotte e si spezzetteranno.

Nel frattempo fate cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolatela molto a dente e versatela nel tegame col sughetto.

Aggiungete un pochino di acqua di cottura, un filo d'olio a crudo e fate saltare bene in modo che l'acqua mescolandosi all'olio crei un'emulsione che legherà la pasta rendendola più sugosa.

In fine spolverate con una manciata di prezzemolo fresco tritato.








Buon appetito e buona giornata a tutti!

Baci
Manu

5 commenti:

  1. Grande la proverò!!!Mariagrazia

    RispondiElimina
  2. Risposte
    1. Grazie!!!!!! Vi aspetto alla prossima ricetta :-)

      Elimina
  3. Bellissima ricetta... adoro sia il pesce povero che i peperoni quindi 10 e lode :)

    La proverò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Gioia,
      allora dopo che la provi mi racconti :-)
      A presto Manu

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...