lunedì 30 giugno 2014

#FGDmi14: la mia Foodie Geek Dinner tra amici, buon cibo e tante belle novità!

 

Giovedì scorso si è svolta a Milano la sesta edizione della Foodie Geek Dinner ed io c'ero!

Intanto, per chi di voi non la conoscesse, la #FGD nasce dall'idea di Mariachiara Montera e Francesca Gonzales (in rete conosciute come @Mariclear e @lagonzi) di dar vita ad una  "cena offline per chi si conosce online", un modo unico e divertente per far incontrare dal vivo persone che spesso si conoscono solo via twitter o facebook: blogger, editor, media social manager, giornalisti, aziende food, persone tutte legate da un minimo comune denominatore, la passione per il cibo


La cena è pensata come un gioco ed infatti ci si può partecipare su invito o candidatura ma tutto attraverso una sorta di gara online che si gioca a suon di "like" su facebook, si decidono così dagli ospiti, che portano il dolce, ai padroni di casa che invece propongono il menù.

 Ma come mai io ero lì visto che non essendo milanese, e su questo credo che nessuno di voi abbia il minimo dubbio, non potevo essere una delle padrone di casa? Perché ero una delle ospiti! 
Dopo essermi candidata infatti ho proposto il mio dolce e sono stata tra le sei più votate che hanno avuto il piacere di partecipare all'evento. Del dolce però non vi dico nulla perché ve lo racconterò prestissimo, anzi, ve lo cucinerò!

Ma adesso andiamo alla cena di giovedì: il tema di quest'anno era il popolarissimo gioco degli anni '80 "Indovina Chi?".

Nella bellissima location della Food Genius Accademy, allestita splendidamente per l'occasione dai TourDeFork, lo chef Eugenio Boer ha interpretato un menù che nascondeva personaggi famosi di ogni genere.




Ma non solo il cibo, tutto nell'allestimento nascondeva sorprese: dai barattolini Cirio ripieni di indovinelli culinari di ogni tipo, e vi assicuro che non erano per nulla semplici, ai panini dell'aperitivo che ti invitavano a mangiare il segreto contenuto con la golosa scritta Eat Me.



Il resto del menù, davvero particolare, era così composto:

Antipasti:

- Polpo sedano e patate con salsa burger Calvè

- Tataki di carne, piselli e menta con salsa barbecue Calvè

- Pollo, taccole, paprika con salsa hot chicken Calve



Primo:  Gnocchi bianchi, neri e mulatti in salsa verde libertà.


Secondo: (Ham)Buger saporito con tonno rosso scottato con fiamma ossidrica e confettura di cipolle rosse di Tropea.



Dessert: Perla nera do Brasil con gli orsetti Haribo, bellissimi!!!


Tantissimi poi i giochi a cui si poteva partecipare: dal challenge fotografico di Lavazzain collaborazione con #IgersMilanoiniziato già nei giorni precedenti e dedicato al primo caffè del mattino, alla mistery di Sale&Pepe che metteva in palio un abbonamento digitale di tre mesi per i primi 10 che, capito l'ingrediente segreto del primo piatto, lo avessero twittato con l'hashtag #ingredientemisterioso, e io oserei dire che era davvero misteriosissimo pur se sono riuscita a indovinarlo, abbonamento portato a casa!

Ma adesso andiamo a me: cosa mi porto della mia prima Foodie Geek Dinner? 
Intanto la pazzia unica che mi caratterizza visto che mi sono messa in macchina da Genova per andare a cena a Milano e poi tornare, che dire, non proprio una cena a km 0, anzi diciamo che i km sono stati circa 350!!! 
Ma oltre questo mi porto il ricordo di una serata davvero entusiasmante, piena di incontri, di allegria, di belle sorprese, insomma, un'esperienza che spero davvero si ripeterà presto. 

La cosa più bella della serata? Conoscere finalmente offline tante persone che conoscevo solamente online.

Grazie alle deliziose amiche di @CirioPassioneVerace: è stato un piacere conoscervi, e si lo so, parlo tantissimo! Scusatemi se vi ho travolto con le mie "chicche" ma sono fatta così, ve l'avevo detto sin dal mio primo post che io sono questa, sono proprio ManuInSalad, abbondante, ben condita e un pochino, forse anche più che un pochino, esuberante ;-).

Grazie a Barbara Roncarolo di Sale&Pepe, se vi ricordate qualche mese fa vi avevo raccontato della mia citazione fra i food blogger della rivista, era stata lei a contattarmi. Grazie @BarbaRonk, conoscerti è stato davvero un piacere, simpatica e spumeggiante come ti immaginavo, spero proprio ci saranno altre opportunità per incontrarci e magari collaborare ancora.

Un grazie alla mia amica @missfoglia che partecipava forse come la più giovane blogger della serata: il suo blog ha solo 10 giorni!!!! Per cui mi raccomando incoraggiatela come avete fatto con me, se volete potete passare a trovarla cliccando QUI.
Comunque come potete vedere noi abbiamo ben pensato di brindare abbondantemente per festeggiare la bella novità.


Un grazie particolare a Paola Sucato: ti seguo da tempo sul tuo Il blog di Ci_polla ed è stato un piacere conoscerti, ho ammirato la tua grinta, la tua spontaneità, la tua eleganza, non ho avuto il coraggio di dire una parola in merito a quanto accaduto pochi mesi fa ma vedere il tuo spirito e la tua forza d'animo mi ha davvero colpito, mi hai ricordato per un attimo la mia infanzia e la forza di mia madre. Ho letto che sei tornata alle tue paste madri, che sei tornata alla vita che si rigenera, sono certa che farai grandi cose perché la vita trova sempre il modo di sorprenderci e spero tanto che ci rincontreremo presto.

E infine il grazie più speciale alle due menti coordinatrici @Mariclear e @lagonzi per la bella esperienza, per la serata insieme e per le altre che verranno, sono certa saranno tantissime, solo una piccola richiesta, niente fornelli a induzione!!!!!

E allora appuntamento al prossimo anno e alla prossima #FGD!


Baci
Manu


P.s. stavo per scordarmi di dirvi che ci hanno riempito di regali, guardate voi stessi ^_^.



 




2 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...