mercoledì 23 aprile 2014

Qui cucina questa food blogger!


Io la cucina l'ho sempre adorata, è la stanza che preferisco e che ho sempre ritenuto il cuore della casa, di quella di me bambina, di quella che ho attualmente e di quella che un giorno sarà la mia e della mia famiglia.

Da bambina la cucina era il mio regno, adoravo starci e passarci giornate intere, facevo i compiti, studiavo, guardavo i cartoni animati e pian piano facevo i miei primi esperimenti culinari.

A sedici anni era ormai il mio regno, sfornavo torte e biscotti a valanga, il sabato era la sera della pizza e per le feste mi sbizzarrivo tra paste fresche e carni ripiene.

Poi è arrivata l'università e sono andata a vivere fuori casa, per anni non ho avuto una cucina solamente per me e, se pur mi sono sempre trovata bene con tutte le mie coinquiline, la possibilità di avere una cucina tutta mia mi è mancato davvero tanto.

Poi sei anni fa mi sono trasferita in Liguria e così, anche se questa cucina non è la mia davvero perché qui vivo in affitto ed è solo una cosa temporanea, la sento più che mai la mia.

Qui cucino, mi rilasso, invento e preparo le ricettine che vedete sul mio blog, studio e prendo appunti sul come costruirò un giorno la mia vera cucina, con tutte le comodità, le prese, gli elettrodomestici, gli strumenti e i piani di lavoro che mi occorreranno, diciamo che al momento faccio le prove tecniche di trasmissione.

Però questa cucina mi piace, mi piace perché pian piano l'ho resa sempre più la mia riempiendola delle mie cose, dei miei utensili, delle mie ricette, di me.

Non è grande, i mobili non li ho potuti scegliere io ovviamente, ma il resto delle cose si per cui venite a scoprire questo piccolo ma importante pezzetto del mio mondo!





Come prima cosa nella mia cucina non mancano mai i fiori, io li adoro e sin da quando ero piccola mia mamma li teneva sempre sul tavolo. I fiori in cucina mi ricordano casa, mi danno allegria e mi fanno sentire ancora un pò bambina.



Poi c'è il mio robottino, aiutante indispensabile, regalo della mia dolce mamma che ben conosce, apprezza e incoraggia la mia passione per i fornelli.



La mia passione per il colore verde che trovo rilassante e allo stesso tempo allegro in tutte le sue tonalità: dal verde fluo del mio simpatico bidoncino per la raccolta differenziata, al verde prato del rivestimento dei miei cassetti e di alcune pentole, a quello Pantone 377 delle scatole varie disseminate per la cucina.




Le stoviglie: montagne di piatti, bicchieri, posate, pentole, ne colleziono di ogni tipo e forma, soprattutto da quando ho il blog. 

Le mie amiche mi prendono in giro perché compro sempre uno massimo due piatti per tipo, si chiedo cosa ci faccio? Ma io adoro apparecchiare abbinando piatti diversi e mettendoli insieme con gusto e fantasia.




I miei mille contenitori per le spezi: mi piacciono i sapori forti e ne sperimento sempre di nuovi, ormai ho più barattolini piene di erbe io che un erborista ^_^.




E infine la mia alzatina, il mazzo di rose più bello che abbia mai ricevuto, regalo della persona più speciale mai incontrata, che apprezza il mio cibo e che da sempre mi incoraggia in questa avventura bloggeresca.

Grazie, un giorno la nostra cucina sara bellissima!
..........e funzionalissima, so che ci tieni ;-)



Spero che questo piccolo viaggio vi sia piaciuto, adesso sapete sicuramente qualcosina in più su di me e quando vedrete i miei piatti saprete dove li ho preparati.

Allora buona settimana a tutti e a presto!

Baci
Manu

--------------------------------

Con questo post partecipo al contest di Betulla ispirato dalla Ros La food-blogger cucina qui!

contest prorogato 
fino all'8 Maggio



10 commenti:

  1. Io sono sempre curioso di conoscere le cucine degli altri con un po' di sana invidia perché la mia è piccolissimissima :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma ti posso assicurare che le foto ingannano anche la mia è piccolissima!!! Infatti le cose le metto tutte a incastro ;-)

      Elimina
  2. Bellissime le tue cosette!!!

    Maira

    RispondiElimina
  3. direi che abbaiamo iniziato alla stessa maniera!!!
    anche per me la cucina è sempre stat la mia stanza preferita... e lo è tutt'ora!
    ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elisa, infatti!!!! Come non amare la cucina.....
      A presto
      Manu

      Elimina
  4. francesco.miroddi24 aprile 2014 14:41

    All'apparenza la tua cucina e veramente sana e intelligente, comunque vediamo se questa estate riesco a constatarla personalmente. Ciao Manu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Fra, allora ti aspetto!!!!!!!!!!!!!!!!

      Elimina
  5. Carissima Manu,
    piacer di conoscerti! Rientro da una vacanza senza tecnologia pc e blog, ma devo dire che tornare e leggere il tuo post verde speranza mi ha entusiasmato! Grazie per il racconto dolce e gustoso del tuo regno!!! a presto
    Betulla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Betulla! grazie a te, il contest mi è davvero piaciuto perchè ha dato modo di raccontare un pò di se ^_^.
      A presto!
      Manu

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...