venerdì 18 aprile 2014

Hot Cross Burns: i dolcetti per la colazione di Pasqua!


Buon venerdì a tutti!
avete già iniziato i grandi preparativi??? Manca due giorni a Pasqua e qui già fremiamo ^_^.
 
Oggi vi propongo una ricetta proprio pensata per questa festività, è un dolce di origine anglosassone che le blogger Elisa di Il fior di cappero, Sara di Dolcizie, Miria di Due amiche in Cucina, Silvia di Acqua e Farina-sississima e Silvia di Tra fornelli e pennelli hanno proposto per il Re-cake di questo mese: Hot Cross Burns!


Si tratta di panini dolci arricchiti da frutta passa che si mangiano tradizionalmente per la colazione di Pasqua, la cosa particolare è la croce decorativa fatta sopra con la bun crossing paste e che rappresenta la croce di Cristo.
 
Il mio tocco per reinterpretare la ricetta di questo mese?
 
Li ho fatti integrali!!!!!! E vi posso assicurare che il risultato è stato davvero ottimo ^_^.
 
Inoltre li ho arricchiti con mirtilli disidratati, mandorle di Avola che ben si sopsano con gli aromi degli agrumi della ricetta, e serviti, invece che con la tradizionale marmellata di albicocche, con quella di arance amare, è inutile, sono troppo siciliana!
 
E stavo dimenticando, per evidenziare ancor di più la croce, l'ho cosparsa con granella di zucchero.
 
E allora venite in cucina con me e scoprite come prepararli!



Vi racconto gli ingredienti:
200gr farina integrale
200gr farina 00
125gr latte intero
90gr burro fuso e fatto raffreddare
80gr mirtilli disitratati
50gr zucchero semolato
30gr di mandorle a pezzetti o lamelle
2 uova
1 cucchiaino scarso di sale 
mezzo cubetto lievito di birra
scorza grattugiata di un'arancia
scorza grattugiata di un limone

per la bun crossing paste:
120gr farina 00
60gr acqua
1 cucchiaio d'olio d'oliva
1 pizzico di sale

per la decorazione:
1 tuorlo d'uovo
50gr latte 
granella di zucchero

per la farcitura:
marmellata di arance amare


Fate scaldare il latte in un pentolino, quindi versatelo nel mixer insieme al burro fuso, alle scorze grattugiate degli agrumi, allo zucchero, al sale e alle uova, impastate il tutto per un minuto.


Unite le farine, il lievito sbriciolato e continuate ad impastare per 4/5 minuti finché non otterrete un composto omogeneo.


Mettete il composto in una ciotola e impastando a mano delicatamente incorporate i mirtilli e le mandorle.


Coprite il tutto con un canovaccio e mettete a lievitare per circa un'ora e mezzo.


Trascorso questo tempo prendete l'impasto e dividetelo in 8 panetti, disponeteli in una teglia rivestita di carta forno e lasciateli lievitare un'altra ora.


Una volta lievitati spennellateli con il tuorlo d'uovo sbattuto con il latte.

Preparate la bun crossing paste mettendo in una ciotola la farina con l'olio, l'acqua, il sale e mescolando il tutto con una frusta.


Mettete la pastella dentro una sacca a poche e fate delle croci sopra i vostri panetti.


Cospargete la croce con della granella di zucchero e infornate a 180° per circa 25 minuti ricordandovi di girare la teglia a metà cottura.


Una volta freddi, tagliate i dolcetti a metà, farciteli abbondantemente con la marmellata di arance amare e buona colazione di Pasqua a tutti!!!


Tanti auguri ^_^.
 
Baci
Manu


6 commenti:

  1. mi piacciano moltissimo i tuoi paninetti integrali!!

    brava Emanuela e grazie di aver giocato con re-cake!
    ciao

    elisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elisa!
      Buona Pasqua e alla prossima!

      Elimina
  2. Tanti auguri anche a te!

    Maira

    RispondiElimina
  3. Integrali devono essere fantastici.
    Brava é grazie per aver partecipato.
    Ciao Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia, devo dire che erano davvero buonissimi!!!!!!!
      A presto e buona Pasqua!

      Elimina
  4. bellissimi in versione integrale, e poi anche con le mandorle, buonissimi, grazie per aver partecipato.
    Miria

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...