lunedì 31 marzo 2014

Antipasto di primavera: Carciofi prezzemolati!

 

Buon lunedì a tutti!
Passato bene il week end? Spero di si, il mio è andato benissimo, finalmente il sole lunghe passeggiate ad ammirare il mare ^_^.

Ma adesso andiamo a noi, oggi ricetta facile facile: ricetta della mamma!!! 

Come sapete spesso vi propongo alcune delle mie ricette dei ricordi, quelle che la mia mamma mi preparava sempre da piccola, questa è una di quelle, e si lo ammetto, io e mio fratello eravamo davvero dei bambini sui generis: adoravamo le verdure!!!!

Non so se con i vostri bimbi è così semplice ma vi assicuro che questa è una ricetta davvero buona, semplice ed estremamente fresca, un vero e proprio antipasto primaverile, adattissimo per un pranzo leggero adesso che inizia ad arrivare il primo caldo e che i carciofi sono in pieno splendore!

Allora venite con me e scoprite come prepararli!

Vi racconto gli ingredienti:
6 carciofi
un cipollotto fresco
un mazzetto di prezzemolo fresco
mezzo limone
aceto di vino rosso
olio extra vergine d'oliva
sale


Pulite i carciofi eliminando le foglie esterne più dure, il gambo e la parte superiore con le spine.

Metteteli in un tegame con dell'acqua, mezzo limone di cui avrete spremuto un pò di succo e portate il tutto a bollore per circa 10 minuti finché i carciofi risulteranno cotti ma ancora abbastanza croccanti.

Piccolo consiglio della Manu:  i gambi dei carciofi non buttateli ma usateli per fare un decotto da bere la sera prima di andare a dormire, hanno ottime proprietà drenanti e purificanti.


A questo punto metteteli a raffreddare in uno scolapasta in modo che perdano bene la loro acqua.

Una volta raffreddati metteteli in un piatto, allargateli con le mani come vedete in foto e salateli leggermente.


Pulite il cipollotto, lavate bene il prezzemolo e preparate un trito molto fine e abbondante.


Condite il tutto con olio extra vergine d'oliva, aceto di vino rosso e un pizzico di sale.


Farcite in abbondanza i carciofi con il trito di prezzemolo e cipollotto e condite ulteriormente con un altro filo d'olio e aceto.

Servite i carciofi ben freddi.


Buon appetito e buon inizio settimana a tutti!

Baci 
Manu


--------------------------------------

Con questa ricetta partecipo al "Non-contest di Ricette Calorie

7 commenti:

  1. Adesso dimmi: tu e tuo fratello mangiavate questi carciofi da piccoli? Carciofi con i cipollotti freschi? Davvero più unici che rari ^_^
    Piatto semplice e prezioso. Mi piace moltissimo!!
    Brava Manu e brava la mamma e le sue tradizioni. Un abbraccio grande e buon inizio di settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Erica,
      e si, l'ho detto che eravamo bambini particolari, mia madre ci ha cresciuto a verdure, il nostro piatto preferito erano le bietole con i pomodorini, fai te!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
      AHAHAHAHA
      Un abbraccio e a presto!

      Elimina
    2. Le bietole?????????? Grandi, ahahahahahahah

      Elimina
  2. Ciao Manu, come già ti ho scritto prima, questa è proprio una ricetta che andavo cercando. Semplice e leggera, per gustare al meglio i carciofi...che io adoro! Ma non so mai come farli :(
    Ti ringrazio per la ricetta e anche per il consiglio del decotto dei cambi. OTTIMO!
    E per finire...è ottima per il "Non-contest di Ricette Calorie" ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Robi, grazie mille!!!!!!!!!!!!!!
      A presto e un bacione

      Elimina
  3. Che bella questa ricetta! Semplice e gustosa...le ricette che preferisco! :)
    Complimenti come sempre!
    Buona giornata :)
    Ila

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ila, grazie e buona giornata anche a te!
      Manu

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...