lunedì 10 febbraio 2014

Sicilia in tavola: Tortino di patate, pancetta e pistacchio!


Buon lunedì a tutti,
inizia una nuova settimana e io ho deciso di allietarvi con una delle mie ricettine molto siciliane.

Come alcuni di voi sapranno, il mese scorso ho vinto un contest con la mia ricettina dei cappelletti al pistacchio (se ve la foste persa la trovate QUI)e come premio ho ricevuto degli squisiti pistacchi di Bronte dagli amici di Aroma Sicilia: un premio graditissimo!!!

Ovviamente non ne potevo stare a lungo lontana visto quanto ne sono golosa e così ecco cosa mi sono inventata: un tortino di patate e pancetta con sopra della profumatissima granella di pistacchi!

Visto che oltretutto siamo nella settimana di San Valentino vi lascio le dosi per un tortino piccolo che va benissimo per due persone: ottima idea per la cenetta di venerdì ;-).

Insomma curiosi? E allora venite in cucina come me!

Vi racconto gli ingredienti per un tortino per 2 persone:
250gr patate
60gr pancetta affumicata
60gr scamorza bianca
20gr burro
10gr granella di pistacchi
2 cucchiai di pangrattato
sale e pepe

Pelate le patate e affettatele sottilmente, diciamo fette non più alte di 2/3 mm.



Mettete la pancetta tagliata a cubetti in un tegame e fatela rosolare per circa 4/5 minuti in modo che si sgrassi il più possibile.


Nel frattempo tagliate la scamorza a cubetti.

A questo punto prendete una pirofila da circa 15/16 cm, imburratela e cospargetela di pangrattato.

Mettete sul fondo uno strato di patate, cospargete con la pancetta rosolata e la scamorza, salate e pepate.

Fate un altro strato di patate e mettete nuovamente i condimenti, diciamo che dovete procedere come se stesse facendo una lasagna, non fate però più di 3 strati altrimenti il tortino diventerebbe troppo alto.

In fine spolverate l'ultimo strato di patate solo con il pangrattato e mettete sopra qualche fiocchetto di burro.


Cuocete a forno statico a 200° per circa 30/35 minuti.

Tirato il tortino fuori dal forno cospargetelo abbondantemente con la granella di pistacchi e servite ben caldo.  


Il calore del tortino scalderà il pistacchio sprigionandone tutto l'aroma, ma non sentite già profumo di pistacchio?


Allora buona preparazione e buon appetito a tutti!

Baci
Manu

8 commenti:

  1. Si sente proprio il profumo, un'ottima ricetta veloce e molto gustosa
    Grazie e buona settimana
    Elena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elena,
      si, ti assicuro che è davvero gustosa ma al tempo stesso facile e veloce da preparare.

      Buona settimana
      Manu

      Elimina
  2. Oddio Manu, io amo la tua sicilianità pistacchiosa (quel premio mi fa un'invidia folle, ahahahahahahah). Questo piatto è a dir poco perfetto! Quanto vorrei averlo qui, ora.
    Meravigliosa, sempre. Complimenti di cuore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Erica,
      sempre carinissima!!!!!!!!
      Un bacione e buona settimana

      Elimina
  3. Mamma che bontà! Amo sia le patate sia i pistacchi... Quindi nessuna ricetta poteva essere più azzeccata per questo lunedi!

    Maira
    inunastanzaquasirosa.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene Maira!!!!! allora provala al più presto e poi mi dici.

      A presto ^_^

      Elimina
  4. io adoro alla follia il pistacchio, questa ricetta fa proprio per me! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia, a chi lo dici!!!!! Pistacchio forever!!!!
      e allora seguimi che ne sto preparando altre di ricettine come questa ;-)
      A presto Manu

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...