venerdì 17 gennaio 2014

Sicilia in tavola: torta all'arancia croccante morbida e cremosa!


Buongiorno a tutti,
come è andata la vostra settimana? Qui tutto bene anche se a deciso di piovere ininterrottamente senza tregua ormai da giorni, ho l'impressione che tra poco mi trasformerò in un pesce!

Oggi voglio condividere con voi una cosa molto bella che mi è accaduta qualche giorno fa.

Lunedì pomeriggio, mentre lavoravo come al solito, ho ricevuto una mail molto gentile dal Sig. Francesco, sono rimasta sorpresa e emozionata nell'apprendere che ci sono persone che mi seguono con tanta simpatia e a cui, in qualche modo, riesco a trasmettere le mie emozioni, la mia passione, la mia perenne felicità!

Perenne vi chiederete? Si, perenne! Perché se è pur vero che non sempre riusciamo ad essere a mille, che tutti abbiamo momenti tristi, momenti bui, è anche vero che la felicità e la positività, almeno secondo me, non sono momenti passeggeri ma forme dell'anima, e siamo noi, giorno dopo giorno, con i nostri piccoli e grandi gesti, con le nostre piccole e grandi decisioni, a scegliere la nostra forma.

Il Sig. Francesco mi ha anche ricordato una cosa importante, che sono siciliana, che la Sicilia è una terra meravigliosa e che devo per questo renderle onore proponendo di più ricette e sapori della mia terra.

Cosi oggi vi racconto una ricetta a base di arance, il frutto simbolo per eccellenza della mia bella isola.

Si tratta inoltre di un dolce particolare perché composto da tre diverse consistenze: una base di frolla, un cuore di crema e una copertura soffice, il tutto aromatizzato all'arancia!

Allora correte in cucina con me e scoprite i sapori di questa buonissima e sicilianissima torta!

Vi racconto gli ingredienti:
Per la base di frolla:
250gr farina 00
120gr zucchero semolato
100gr burro
1 uovo
scorza grattugiata di un'arancia
mezzo cucchiaino di bicarbonato
un pizzico di sale

Per il cuore cremoso:
120ml succo d'arancia
120ml latte intero
80gr zucchero semolato
30 gr maizena
1 uovo

Per la copertura soffice:
150gr farina 00
100gr zucchero semolato
90gr latte intero
80gr burro
2 uova
scorza grattugiata di un'arancia
1 cucchiaino di lievito per dolci

Come prima cosa preparate la frolla mettendo nel robot da cucina farina, zucchero, burro, uovo, scorza grattugiata di un'arancia, un pizzico di sale e mezzo cucchiaino di bicarbonato, questo servirà a far lievitare leggermente la frolla rendendola così più friabile.


Impastate il tutto fino ad ottenere un composto compatto e omogeneo come quello che vedete sotto, ovviamente se non avete un robot da cucina potete fare il tutto a mano.

Una volta pronto, avvolgete l'impasto nella pellicola e mettetelo in frigorifero a riposare.


Adesso preparate la crema: come prima cosa spremete le arance per ricavarne il succo, potete usare quella a cui avevate precedentemente tolto la scorza per la frolla, se il succo non è sufficiente e dovete usarne un'altra, come è stato per me, vi consiglio di grattugiarne prima la buccia e metterla da parte, vi servirà dopo per la copertura.


Filtrate il succo d'arancia e mettetelo da parte.

Mettete in un pentolino lo zucchero con l'uovo e mescolate con una frusta in modo da ottenere una crema omogenea, quindi incorporate la maizena sempre continuando a mescolare.

Adesso versate il latte e successivamente il succo d'arancia e mescolate tutto in modo che non si formino grumi.

Mettete il pentolino sul fuoco e sempre continuando a mescolare portate il tutto a bollore, la maizena cuoce già a 60° e ha una capacità addensante molto più alta della comune farina per cui dopo soli 4/5 minuti la crema sarà pronta.

Mettetela in una ciotola e lasciatela intiepidire.


Preparate adesso la copertura: mettete in una ciotola lo zucchero con le uova e iniziate a lavorare con lo sbattitore fino ad ottenere un composto spumoso.

Aggiungete quindi il burro ammorbidito e lavorate bene in modo che si formi una crema omogenea a cui aggiungerete la scorza d'arancia.


Aggiungete il latte, quindi la farina setacciata e incorporate il tutto all'impasto.

Per ultimo dovreste aggiungere il lievito ma io vi consiglio di non farlo adesso perché l'impasto rimarrà fermo per un po' e il lievito potrebbe perdere parte del suo effetto, per cui mettete da parte il tutto, preparate la base e poi, al momento di mettere la copertura, aggiungete il lievito, impastate e procedete.

Per comporre la torta iniziate stendendo la frolla e rivestendo una tortiera da 28cm come vedete sotto, la teglia dovrà essere imburrata e infarinata oppure rivestita di carta forno.


Versate la crema in modo uniforme.


In fine versate l'impasto per la copertura a cui avrete amalgamato il lievito.


Infornate e cuocete il tutto per circa 45 minuti a 180°.

Ed ecco a voi la torta all'arancia croccante, morbida e cremosa!!!

Spero vi piaccia, buon appetito e buon fine settimana a tutti ^_^.


Baci
Manu

P.s. Vi chiederete che fine a fatto la mia dieta? Quella continua!!!! Infatti la torta la mangio per colazione, in fin dei conti la colazione va fatta e sicuramente questa torta è più sana e meno calorica di qualsiasi merendina o brioche comprata, per cui continuo con la mia dieta con gusto ^_^.

-------------------------------------------------------------------------

Con questa ricetta partecipo a un contest che mi è piaciuto dal primo momento che l'ho visto, peccato non averlo scoperto prima in modo da partecipare con più ricette.

Si tratta del contest Dans la Croyance ideato da Ambra per festeggiare il quarto compleanno del suo bellissimo blog Il gattoghiotto in collaborazione con Salter: un contest dedicato alle torte della dispensa, a quelle vere, a quelle soffici, a quelle della nonna, a quelle che solo a vederle ti vien voglia di mangiarle, a quella che io personalmente adoro e preparo in continuazione.

E allora spero che la mia torta vi piaccia e buon contest a tutti!










31 commenti:

  1. Cavolo Manu, questa torta è pazzesca!!!! Ti ha dato una grande carica, il sig. Francesco!!
    Brava, sempre brava e mi piaci proprio tanto ^_^
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Erica,
      grazie, sei carinissima!!!!!
      Un bacione e buon week end!

      Elimina
  2. Mamma mia!!! Forse un pò d'impegno in più per preparare i tre strati, ma di sicuro ne vale la pena!

    Maira
    inunastanzaquasirosa.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maira, ti assicuro che ne vale proprio si la pena!
      A presto!

      Elimina
  3. Torta meravigliosa come la tua terra...E' bello ogni tanto vedere persone che hanno la tua carica... Il mondo è fin troppo pieno di gente che si piange addosso anche per delle sciocchezze!!! Buon weekend sull'onda dell'ottimismo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara! Il week end, nonostante la pioggia, è stato bellissimo!!!!
      Buona settimana!!!!!

      Elimina
  4. è da stamattina che ho questa apgina aperta nell'attesa di riuscire a leggere questa ricetta: il profumo dell'arancia mi ha conquistato! non me la lascio sfuggire e la replico prima che le arance del mio giardino finiscano :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valentine, se hai pure le arance tue, che sicuramente sono 100%bio, allora verrà squisita!!!!!!
      Fammi sapere ^_^
      Un bacione e a presto!

      Elimina
  5. deliziosa questa crostata, quanto mi piace, complimenti!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!!!!!!!!!
      Se la provi, fammi sapere :-)

      Elimina
  6. Questa torta mi ispira parecchio, come tutto il tuo blog che ho scoperto grazie al contest del Gattoghiotto...
    Buonissime ricette, belle foto e dei post interessanti: ti seguirò con piacere!
    A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mela,
      grazie per i complimenti, ne sono molto lusingata, allora torna a trovarmi.
      Un bacione e a presto!

      Elimina
  7. Wow!!! Che spettacolo...grazie di cuore per aver partecipato!! Un abbraccio grande! Ambra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per il bel contest!!!!!
      A presto
      Manu

      Elimina
  8. Cercavo proprio una torta cosi! Grazie davvero! A presto e complimenti per tutto... Erika di giochidizucchero.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te! E torna a trovarmi, io farò certamente un salto da te!!!

      Elimina
  9. Buona questa torta al profumo meraviglioso di Sicilia! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!!! è profumo di casa ^_^.
      Un bacione e a presto

      Elimina
  10. Adoro la tua torta. Adesso mi arriveranno delle arance Ribera dalla Sicilia e questo è il primo dolce che proverò! Bravissima. Un abbraccio, Pat

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Patty!!!
      Anche a me stanno per arrivare le arance, appena arrivano la rifaccio ^_^.
      A presto e buona serata!

      Elimina
  11. Questa torta mi ha lasciato davvero senza parole. Bellissime anche le foto. Complimentiiii

    Un abbraccio
    Giuditta B.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giuditta, sei davvero gentile, spero tornerai a trovarmi per curiosare tra le altre ricettine del mio blog.

      A presto
      Manu

      Elimina
  12. Ciao Manu,
    complimenti questa torta è splendida e realizzata con ingredienti semplice!
    P.S. Mi sono unita come tua lettrice se ti va ti aspetto da me!
    Antonella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Antonella, piacere di conoscerti e grazie per i compliemtni.
      Passero a trovarti sicuramente.

      Emanuela

      Elimina
  13. Ciao mi unisco al tuo blog dopo averti scoperta nel Contest del Gattoghiotto,questa torta merita davvero la trovo stupenda e vorrei replicarla,complimenti e w la Sicilia!
    Z&C

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ketty,
      Grazie mille!!!! Allora spero ti piaceranno anche le altre ricettine siciliane che proporrò.
      A presto
      Manu

      Elimina
  14. Ciao! Che favolosa torta..sarà sicuramente sulla mia tavola questo fine settimana! Secondo te per unire il golosissimo arancia-cacao cosa mi consigli di "cioccolatizzare"? La frolla o la copertura morbida? Grazie mille! Ciao Ilenia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ilenia,
      felice che ti piaccia la torta ^_^.
      Io "cioccolatizzerei" la frolla magari aggiungendo 50gr di cioccolato fondente tritato e un cucchiaino di cacao amaro per ottenere un bel colore scuro. Ma lo sai che mi piace proprio!!!! Mi sa che la proverò a fare anch'io questo fine settimana!
      A presto e buona torta !!!!!!

      Elimina
  15. ciao! questa torta sembra buonissima e vorrei provarla! ma la crema necessita un uovo intero o solo il tuorlo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusa ma ho letto solo ora il commento.
      1 uovo intero.

      A presto

      Elimina
  16. Buonissima !! Grazie per la ricetta

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...