venerdì 31 gennaio 2014

La vita che vorrei!



È un po’ che non scrivo leggermente di me, da prima di Natale, il tempo vola, Gennaio è appena finito, incredibile, questo anno è appena iniziato ma sta già passando, io ho talmente tanti impegni che fino a Pasqua, e anche oltre, ho programmato ogni cosa, speriamo di farcela!

In questi giorni ho pensato tanto, come al solito, ho pensato alla mia vita, a quella che ho, che in fondo mi piace, ma soprattutto a quella che vorrei, che sogno, che spero di vivere.

So che molti di noi non vivono davvero la vita che vorrebbero, una mia amica mi ha scritto proprio questo solo qualche giorno fa e questa cosa mi ha davvero fatto riflettere, riflettere su qualcosa che già da tempo in fondo mi portavo dentro.


Anch'io, pur se sono felice, perché lo sono e voi lo sapete, ve l’ho scritto tantissime volte, vivo una vita che non è pienamente quella che vorrei.

Non voglio essere ingrata o irriconoscente per ciò che ho, e che vi assicuro è già tantissimo, ma credo che non ci sia nulla di male a voler sempre il meglio, a volere di più, a voler vedere i propri sogni realizzati, a voler vivere la vita che sentiamo debba essere nostra.

Al di là di qualche momento un po’ così, devo dirvi che questi pensieri mi stanno facendo davvero bene, mi stanno aiutando a capire ciò che voglio, ciò che voglio vivere, ciò che voglio diventare.

Con serenità posso dire che se pur la vita mi ha dato molto io voglio prendermi il resto, voglio vedere i miei sogni realizzati, il mio cuore felice e appagato, la mia gioia completa.

Non so se questo accadrà mai davvero perché in verità la mia sete di felicità è talmente grande che mi spinge a cercare e volere sempre di più, ma non vedo questo come un difetto, creda anzi sia il motore propulsore della mia forza e della mia voglia di fare, sempre e comunque!

E allora inizio questo 2014 con una lista di buoni propositi, una lista breve ma intensa, semplice ma difficilissima, un solo punto che ne racchiude mille: 


lavorare e impegnarmi per riuscire ad avere la vita che vorrei!!!!

So che non è poco, anzi, so che è tantissimo, so che per riuscirci dovrò rivoluzionare tutto! E ho tutte le paure di chi non sa come andrà ma anche la gioia e la curiosità di chi vuol scoprire cosa sarà. 


Io non credo che le rivoluzioni grandi, quelle vere, si facciano in un giorno, credo che prima si pensi, si maturi, si rifletta e poi, quando arriva il momento, si agisca.

Notate che non ho detto quando ti senti pronta, perché in realtà davvero pronti non si è mai, ma si arriva al punto in cui ci si rende conto che, nonostante le paure, nonostante le ansie, i timori, le preoccupazioni, non si può più restare li con le mani in mano, bisogna prendere la vita, afferrarla forte e ribaltarla, renderla ciò che avresti sempre voluto che fosse.

A questa mia vita, a quella vita che sogno di avere, a quella vita che ho deciso di prendermi, a quella vita che avrò, a tutti quelli che la loro vita la vorrebbero cambiare, a tutti quelli che non hanno il coraggio di farlo ma che spero lo troveranno, a tutti quelli che lo hanno 
già trovato, e io ne conosco tanti e oggi sono per me un esempio, a tutti voi che mi leggete perché se c’è qualcosa che non vi piace nella vostra vita decidiate di lottare, di combattere, di non arrendervi, di cambiare.

Alla vita che vorrei, alla vita che vorreste, a quella vita che un giorno sarà nostra!





4 commenti:

  1. Ti auguro di riuscirci... E lo auguro anche a me stessa...

    Maira
    inunastanzaquasirosa.blogspot.it

    RispondiElimina
  2. Manu vedrai che tutto arriva, sei cosi' giovane, devi solo avere un po' di pazienza, ti faccio tanti auguroni, sei davvero una ragazza in gamba, un bacione e buon weekend, con affetto Laura.

    RispondiElimina
  3. Manu, porca miseria...mi hai fatto piangere! In bocca al lupo per questo buon(issimo) proposito, a te, anche un po' a me..ed in generale a tutti quelli che vivono la vita così, con sogni grandi e con coraggio! :)

    Serena
    http://thecakerevolutionblog.wordpress.com/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Serena, scusami se ti ho fatto piangere ma sono felice di averti fatto emozionare.
      Io nelle parole che ho scritto ci credo, ci credo tanto, ci credo davvero. Nei sogni bisogna crederci e la vita bisogna avere il coraggio di prendersela!!!
      Un grosso in bocca a lupo ad entrambe!
      Un bacione a presto
      Manu

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...