venerdì 12 luglio 2013

Vedi Napoli e poi....


E poi pensi che non te ne vorresti più andare. Perché Napoli è così, ti cattura, ti avvolge, ti travolge. È una città che non si può non amare. Io a Napoli ci volevo andare da tempo, da quella gita del liceo di cui non ricordavo più nulla, tanto tempo fa, una vita fa. Non ricordavo nulla di Napoli ma sapevo che volevo tornarci per due cose, una pizza come mai più nessun’altra , e il fascino, il fascino che questa città aveva esercitato su di me, bella, suggestiva, assolata, calorosa, meridionale. Così mi sono decisa e ci sono andata, da sola, armata di cartina, alcuni consigli carpiti a qualche amico del posto, reflex al collo, voglia di assaggiare il più possibile e tantissimo entusiasmo.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...