lunedì 2 dicembre 2013

Focaccia integrale al farro con pomodorini, origano fresco e olio nuovo!


Buon primo lunedì di Dicembre a tutti!!!

Trascorso bene il week end??? Io ho fatto mille cose e ho pure preparato una sorpresina per voi, la vedrete presto ^_^.

Andando a noi, settimana scorsa, per chi non lo sapesse, ho fatto un corso di panificazione, sono davvero entusiasta, ho imparato un sacco di trucchetti per cui impastare qualcosa mi sembrava davvero doveroso ^_^.

Inoltre, visto che ultimamente il cibo sano sta diventando proprio la mia fissazione, ho deciso di unire le due cose impastando delle farine integrali che, essendo poco raffinate, risultano molto più digeribili.

Oggi è il turno del farro e del frumento integrali, come? Lavorati insieme per realizzare una squisita focaccia con pomodorini, origano fresco e soprattutto l'olio nuovo!!!!!!!!!

Si, perché questo è il suo periodo almeno da noi in Sicilia, fine Novembre qui vuol dire raccolta delle olive e frantoi a lavoro, e così, per i primi di Dicembre, è pronto l'olio nuovo!!!


Ecco per voi alcune foto del frantoio mentre lavora per produrre l'olio squisito che ho utilizzato per la mia ricettina di oggi.








Interessanti, vero? E adesso in cucina a vedere come ho fatto a preparare questa focaccia!!!!

Vi racconto gli ingredienti per due focacce da circa 28cm di diametro:
200gr farina integrale di farro
200gr farina integrale di frumento
15gr lievito di birra
200gr di acqua 
40gr di olio extra vergine d'oliva
1 cucchiaino raso di miele millefiori
mezzo cucchiaino scarso di sale
 Per la copertura:
pomodorini pachino
origano fresco
sale grosso
olio extra vergine d'oliva

Per la salamoia:
200gr acqua
20gr sale

Come prima cosa ho messo le farine in una ciotola e le ho mescolate per bene, quindi ho fatto una fontana al centro e ci ho versato l'olio, il miele, il sale, l'acqua e il lievito di birra sbriciolato. Ho impastato tutto energicamente fino ad ottenere una pasta omogenea e non troppo dura, mi raccomando se occorre aggiungete ancora un pò d'acqua.


A questo punto ho sistemato il panetto al centro della ciotola e l'ho coperto con un canovaccio, quindi ho avvolto il tutto in un plaid per avere maggior calore e ho messo a lievitare per un'ora.

Per ottenere una focaccia morbida e gustosa ho deciso di procedere come se facessi la focaccia alla ligure per cui, passata l'ora, ho preso l'impasto, l'ho messo in una teglia che avevo leggermente unto, l'ho allargato con le mani e pressato con le dita in modo da lasciare le impronte, quindi l'ho messo di nuovo a lievitare.

Trascorsa un'ora ho ripreso l'impasto, l'ho girato nella teglia, l'ho di nuovo pressato con le dita e quindi l'ho coperto nuovamente con il canovaccio e rimesso a lievitare per altri 45 minuti.


Diciamo che dovete ripetere questo procedimento almeno altre 2 volte, io l'ho fatto 3 volte, che è meglio ^_^.

Nel frattempo ho preso i pomodorini, li ho tagliati a metà e conditi con sale, origano fresco e olio nuovo.


Ho preso anche i 200gr di acqua e ci ho sciolto dentro 20gr di sale fino per formare la salamoia, tranquilli, tra poco capirete a cosa serve!

Finita la lievitazione ho preso la focaccia, l'ho cosparsa con i pomodorini, ho messo sopra un po' di sale grosso, questo solo perché a me poi piace il pezzetto di sale sotto i denti ma se non vi va potete evitarlo, e in fine ho cosparso la focaccia con la salamoia, non vi preoccupate, è giusto che sia abbondante, l'impasto sarà praticamente inondato di acqua come potete vedere. 


  In fine ho infornato a 220° per circa 30 minuti mettendo sul fondo del forno una teglia piena per metà d'acqua, durante la cottura questa evaporerà garantendo nel forno una buona umidità così da non far seccare la focaccia.

Ed ora ecco a voi il risultato, una focaccia gustosissima, friabile e molto sana ^_^.

Provate e poi ditemi se vi è piaciuta!


Buona giornata a tutti e buona settimana!

Baci
Manu

8 commenti:

  1. Ciao!! Grazie per esserti iscritta al mio blog ed eccomi subito a sbirciare nel tuo, complimenti!
    Ho letto che sei siciliana, adoro la tua terra :-)
    E questa focaccina è davvero stuzzicante!!
    A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Chiara,
      grazie a te per essere passata! Il tuo blog mi piace tantissimo ecco perchè ti seguo!
      Torna presto a vedere le mie ricettine ^_^

      Un bacione
      Manu

      Elimina
  2. Complimenti, mi hai fatto venir fame anche solo con la foto :) Poi con i pomodorini... non c'è storia!
    Ripeto i miei complimenti per questa ricetta davvero invintante!
    Spero di poterti fare lo stesso effetto con i miei dolcetti (spesso) non proprio ipocalorici, ma assai gustosi; ti lascio il link, se trovassi il tempo per sbirciarlo mi farebbe davvero molto piacere:
    http://tavernadellevacche.blogspot.it/
    Buona giornata :) :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giada,
      grazie per i complimenti ^_^, passerò sicuramente a trovarti.

      A presto
      Manu

      Elimina
  3. ciao sono tua nuova follower. ti va di ricambiare ?
    http://cucinaefigliunicapassione.blogspot.it/
    A presto !

    RispondiElimina
  4. Ma che meraviglia di focaccia Manu, è strepitosa!!! :)

    RispondiElimina
  5. Mai usato il farro nelle focacce, devo provare :D

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...