mercoledì 20 novembre 2013

Bulgur di farro risottato con zucca e porcini al forno!


Buongiorno a tutti ^_^

Oggi domandina: ma voi sapete cos'è il BULGUR?

Io, lo ammetto, non lo sapevo fino a pochissimo tempo fa, fino a quando la mia specialissima amica  Nicoletta (vi ricordate di lei? l'avevamo conosciuta qui) non mi ha fatto provare un piatto squisito contenente questo ingrediente davvero speciale. Si trattava di una zuppa buonissima del metodo Kousmine, se volete saperne di più ho scritto  proprio ieri un articolo sull'argomento, con annessa ricetta ovviamente, per le amiche di Bigodino, cliccando QUI lo potrete leggere anche voi :-)

Comunque, tornando alla domanda iniziale, per dirla semplicemente, il bulgur non è altro che un insieme di chicchi di farro, o di grano, lo potete trovare nei negozi biologici in entrambe le versioni, tritati grossolanamente e che quindi possono essere aggiunti, magari al posto della pastina, a zuppe o brodi, un modo più pratico per mangiare questi cereali che generalmente hanno una lunga cottura e che invece, cosi tritati, cuociono in soli 12/15 minuti.


Allora a questo punto andiamo alla ricetta che ho preparato oggi per me e per voi! Ovviamente, essendo nella mia Settimana della Zucca, questa non poteva mancare e così ho pensato un piatto che, devo dire, mi ha dato anche una certa soddisfazione, facile, semplice, saporito e allo stesso tempo leggero, allora venite a cucinare con me!

Vi racconto gli ingredienti per 4 persone:
200gr burkur di farro
400gr di zucca gialla
3/4 funghi porcini
1 dado vegetale
mezzo cucchiaino di curry
1 rametto di rosmarino
olio extra vergine d'oliva
sale e pepe


Come prima cosa ho pulito la zucca dai semi, dalla buccia, dai filamenti centrali e l'ho tagliata a tocchetti. Quindi ho pulito i porcini e tagliato anche questi a pezzi. Ho messo il tutto in una pirofila rivestita di carta forno, ho condito con sale, pepe, olio d'oliva e rosmarino, quindi ho infornato a 200° per circa 25 minuti.


Nel frattempo ho messo a bollire dell'acqua, in dose doppia rispetto al burkur, con il dado vegetale.

Quando l'acqua è arrivata ad ebollizione ho versato il burkur e fatto cuocere per circa 15 minuti a fuoco medio. A metà cottura ho aggiunto il curry e mescolato bene per far insaporire. Ho continuato a cuocere girando di tanto in tanto, notate bene che durante la cottura l'acqua si asciugherà completamente, è normale, alla fine infatti il tutto deve risultare asciutto.

A cottura ultimata ho tirato via dal fuoco la pentola, ho preso i porcini e la zucca ormai cotti, li ho aggiunti al burkur e ho mescolato il tutto per bene, la zucca sfarinandosi conferirà al una bella cremosità, proprio come un risotto!

Servite in fine con un rametto di rosmarino fresco e un filo d'olio a crudo.

Semplice, saporito, salutare e leggero, allora buon appetito a tutti!


3 commenti:

  1. Ottima, semplicemente ottima! Adoro la zucca la proverei ovunque :P
    Mi unisco subito ai tuoi lettori fissi!

    Spero passerai a trovarmi sul mio blog (mi occupo di cucina light, ma spero passerai lo stesso)

    Ciaoo

    Roberta
    http://puperta-in-cucina.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Roberta, certo che passo a trovarti, per di più un pò di dieta non mi farebbe male quindi vedrò di provare qualcuna delle tue ricettine!!!

      Baci Manu

      Elimina
    2. Ciao Manu, contenta di averti trovata le tue ricette mi piacciono molto, si avvicina molto a tutte gli ingredienti che sto sperimentando in questo periodo ;)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...