venerdì 18 ottobre 2013

Sos Cuoca, in cucina con Beatrice Fazi. Tagliolini con spada, mandorle, pachino e olive nere !


Buon venerdì a tutti! Pronti per il week end? Io si, domani mi dedicherò ad un'altra delle mie passioni, lo shopping!!!! Credo che molte di voi possano capirmi :-)

Comunque oggi è venerdì e siamo arrivati alla terza ricetta del nostro Sos Cuoca, il primo piatto! Finalmente la pasta :-)

Vi avevo detto che il menù era a base di pesce per cui un bel primo piatto fatto con pesce spada e un po' di buoni ingredienti della tradizione siciliana mi sembrava davvero azzeccato. Ma non sto qui a dirvi altro se non che c'era davvero da leccarsi i baffi, per cui venite in cucina con me e Beatrice!


Vi racconto gli ingredienti per 4 persone:

500gr di tagliolini freschi
un trancio di pesce spada da circa 600gr
15 pomodorini pachino
10 olive nere greche
50gr di granella di mandorle
1 spicchio d'aglio
mezzo bicchiere di vino bianco
olio extra vergine d'oliva
 


Come prima cosa abbiamo tagliato a pezzi le olive privandole del nocciolo e tagliato il pesche spada a cubetti.


Quindi abbiamo preso un tegame piuttosto ampio, in modo da poterci poi saltare direttamente la pasta, abbiamo versato un fondo d'olio, la granella di mandorle, le olive e lo spicchio d'aglio intero, abbiamo fatto rosale il tutto fin quando le mandorle ci sono sembrate ben tostate.

 
Abbiamo aggiunto i cubetti di spada e fatto rosolare bene anche questi.
 
 
A metà cottura del pesce abbiamo sfumato col vino bianco a fiamma piuttosto alta così da far evaporare l'alcool.


In fine abbiamo aggiunto i pomodorini tagliati a metà, aggiustato di sale e lasciato cuocere per circa 15 minuti.


Nel frattempo abbiamo lessato la pasta in abbondante acqua salata e l'abbiamo scolata conservando un po' d'acqua di cottura, mi raccomando fatelo perché la pasta fresca tende ad asciugarsi molto per cui l'acqua vi occorrerà.

Abbiamo terminato versando la pasta nel tegame con il sugo, da cui avevamo tolto lo spicchio d'aglio, e mantecando il tutto per bene con un po' dell'acqua di cottura della pasta e un ultimo filo d'olio a crudo.


Ed ecco a voi, che ve ne pare? Invitante direi!!!!
 

Allora vi saluto augurandovi buon appetito e buon week end! Ci vediamo lunedì con il secondo piatto :-)

2 commenti:

  1. Un primo dal sapore mediterraneo, meraviglioso! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Si molto mediterraneo e soprattutto saporito!

      Un bacione
      Manu

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...