domenica 30 giugno 2013

Finalmente un’idea me la sono fatta!

Alcuni mi hanno detto che nel post Leggermente me di domenica scorsa sembrava ci fosse un po’ di tristezza, voglio dirvi no, nessuna tristezza, tranquilli. Questi post non nascono per tristezza ma per gioia, gioia vera! Gioia nei confronti della mia vita, di quello che mi ha dato e di tutto quello che mi darà. Gioia nell’aver aperto questo blog che magari resterà solo un blog letto da pochi amici, che forse di amici nuovi me ne porterà tanti, ma che sicuramente mi rende felice perché è una cosa mia, uno spazio tutto per me, una sorta di diario delle mie ricette ma soprattutto delle mie passioni. Ed ecco il perché questi post personali, perché questo blog non resti anonimo e senza volto, ma perché abbia il mio di volto, il mio di cuore, la mia di passione.

E cosi, per chi mi conosce, e per chi non mi conosce,  ancora un po’ leggermente me.

Emanuela, per tutti Manu, per voi Manu InSalad.
Non alta, non magra, formosa direi.
Bella sia dentro che fuori, anzi più dentro che fuori, almeno secondo me.
Allegra ( non dico simpatica perché mi hanno fatto notare che se dici così di una donna automaticamente equivale a non bella), sorridente, solare.
Forte, determinata, ostinata, testarda.
Fragile, delicata, emozionata, emozionante.
Mai senza il mascara, la matita nera a sottolineare gli occhi e lo smalto rosso a rendere affascinanti i piedi.
Tacchi alti e niente calze.
Grandi orecchini e capelli accuratamente raccolti in un caos casuale di ricci castani.
Mai con le maglie a collo alto, sempre con le spalle scoperte.
Amante del buon cibo e del buon vino.

Parmigiana di melanzane tutta la vita.
Insalata tutti i giorni, se possibile a pranzo e a cena.
Salato vince sempre sul dolce, ma quando ci vuole il dolce vince su tutto.
Per rilassarmi come prima cosa la domenica mattina cucino.
Quando devo sfogare la rabbia impasto biscotti, affondare le mani nella pasta mi distende immensamente i nervi.
Innamorata dell'amore al punto tale da non essere ancora riuscita a trovarlo, quello vero.

Amante dell’ordine e della precisione, ma capace di grandi follie e colpi di testa.
Soddisfatta di me e cosciente di tutti i miei piccoli enormi difetti.
Felice, tanto felice, felice di scrivere queste righe a trent'anni, di poter dire che non finirò mai di scoprirmi, ma che almeno un'idea, finalmente, me la sono fatta.


A presto

Baci
Manu

venerdì 28 giugno 2013

Crumble di pesche caramellate.


Avete mai avuto la necessità di svuotare il frigo dai cibi freschi prima di partire? A me capita spesso visto che non faccio altro che girare come una trottola. E se poi nello stesso momento vi invitano a cena e dovete inventarvi un dolce? Ecco, a me sono capitate tutte queste belle cose insieme e allora ho improvvisato questa ricetta con quello che avevo. Le pesche mature che andavano consumate, un po' di farina, zucchero, burro e tanta fantasia. Provate anche voi.

giovedì 27 giugno 2013

In cucina con Nicoletta. Gnocchetti al pesto.

Perché cucinare è bello, ma farlo in compagnia è molto più divertente!
È per questo che da oggi vi proporrò delle ricette realizzate in collaborazione con tanti amici.
Perché la cucina, il cibo, la convivialità sono occasione per stare insieme, conoscersi, scambiarsi idee, condividere sapori.

La prima ricetta l’ho realizzata con Nicoletta.


Nicoletta l'ho conosciuta appena arrivata qui in Liguria, all'inizio eravamo colleghe, oggi care amiche. Vive nel centro di Genova, in una casa che adoro, confortevole e arredata con un gusto squisito. È stata una delle mie fonti d'ispirazione nella scelta di rinnovare un po’ la mia quotidianità e se ho aperto questo blog un pochino, forse, lo devo anche a lei.

È una persona davvero creativa, insieme ad un’altra nostra amica, Roberta, realizzano artigianalmente bellissimi oggetti per la casa e se volete saperne di più andate fate un salto nella loro pagina fb Il Punta Spilli, troverete sicuramente tante idee interessanti!

Quando l'ho chiamata per raccontarle di questo viaggio è stata entusiasta e felice per me, felice nel vedermi così felice.  È per questo che senza un attimo di esitazione ha deciso di regalare a me, e a voi, una splendida ricetta, perché dimenticavo, cucina benissimo!!!!!
E visto che come sapete ci troviamo il Liguria, da buona ligure mi ha spiegato i trucchi per realizzare un ottimo pesto alla genovese. Ci abbiamo condito degli squisiti gnocchetti fatti in casa per cui in realtà oggi doppia ricetta! E allora venite in cucina con noi.

martedì 25 giugno 2013

Asparagi arrotolati nel pollo!




Si avete ragione, state pensando la cosa che penso anch'io, ma possibile che non faccio altro che arrotolare di tutto dentro il pollo! È che questa carne leggera e veloce da preparare mi piace molto e poi il suo sapore delicato permette di utilizzarla in tantissime ricette sposandola perfettamente con tanti ingredienti.  Questa è una delle mie ricettine last minute che mi ha permesso di salvare una cena improvvisata. Mi è bastato aprire il frigo e mettere insieme quello che avevo: pollo, che da me non manca mai; asparagi, che avevo in frigo già leggermente cotti  al vapore; una buona manciata di parmigiano.
Provate anche voi e poi mi direte!

domenica 23 giugno 2013

Leggermente me


Leggermente me perché leggera ho sempre voluto esserla, e non solo riferendomi al peso.
Leggermente me perché anche se posso sembrare allegra, solare ed estroversa ho una parte di me, quella profonda, che ho sempre e solo tenuto per me e qui, pian piano, cercherò di raccontarvela, e lo farò così, piano piano, leggermente, un passo alla volta.
Leggermente me perché voglio raccontarmi a voi con leggerezza, con quella spensieratezza che non ho più e che in realtà non ricordo di aver mai avuto.
Leggermente me perché oltra a darvi ricette, a ritrarre persone, a raccontarvi posti, voglio pian piano mostrarvi chi sono.

venerdì 21 giugno 2013

My NY Cheesecake con gelsi neri.





Questa ricetta nasce per una serie di motivi.
In primis dovevo consumare un po' della montagna di biscotti che ho in casa, non capisco perché mi faccio sempre tentare dalle offerte del supermercato e compro biscotti che poi non mangio mai.  
Secondo, io la cheese cake l'adoro, mi piace in tutti i modi, in particolare al forno e anche salata, per cui ve ne racconterò tante.
Terzo, volevo provare questa marmellata di gelsi neri comprata all'ultimo Cibio qui a Genova, l'ho comprato in un banco che vendeva tutte marmellate siciliane, una bontà assoluta!
E poi i gelsi mi ricordano quando ero piccola, ce n'era un albero enorme vicino casa mia e noi bambini, quando i gelsi erano belli maturi, andavamo tutti a farne delle enormi scorpacciate, che bei ricordi.
Questa poi è la mia personale ricetta della New York cheese cake perché , fissata come sono con le calorie, non ci metto la panna. Provatela, vi assicuro che viene benissimo ed è anche un po' più leggera della classica.

giovedì 20 giugno 2013

Rosette di melanzane e scamorza. Sapore d'estate, sapore di casa.


Finalmente è arrivata! Il cielo terso, il calore del sole sulla pelle, il sapore del sale sulle labbra quando esci dall'acqua, finalmente è estate! Non ne potevo più di questo infinito inverno ma finalmente è finito. Ecco perché mi è subito venuta voglia di Sicilia, di ricette del sud, di sapori di casa mia.
È cosa mi ricorda più casa se non le melanzane, viola, lunghe, fritte. Credo che non ci sia verdura più buona, che non ci sia verdura che più di questa rappresenti la mia terra e che più di questa mi ricordi casa.

mercoledì 19 giugno 2013

La Tenuta dell'Ornellaia



Blogger ci si può anche improvvisare, più o meno, ma conoscitori di vino no.
È per questo che ho deciso di mettermi a studiare e per farlo ho contattato la delegazione Fisar della mia zona, quella delle Cinque Terre. Per favore evitiamo l’invidia eccessiva, si io vivo qui.
È tramite loro che ho avuto modo di trascorrere la giornata che vi sto per raccontare, una giornata da ricordare.

lunedì 17 giugno 2013

Insalata di valeriana, finocchi, arance e gamberi mandorlati.

Se come spesso capita a me, avete voglia di mangiare qualcosa di sfizioso ma al tempo stesso leggero e  facile da preparare, vi consiglio di provare questa ricetta. Un’insalatina veloce e fresca, molto estiva!!! 
L’unica cosa che dovete fare e procurarvi le verdure necessarie e passare dal vostro pescivendolo di fiducia per farvi dare degli ottimi gamberi freschi, il mio oggi ne aveva di bellissimi, ecco come è nata l’idea di questa ricetta!
È perfetta se siete al mare e non volete appesantirvi a pranzo oppure se dopo una giornata in spiaggia volete cenare in maniera gustosa senza però passare la serata ai fornelli.
E se poi è vero che i gamberi sono un cibo afrodisiaco, provatela per una cenetta a due accompagnata da un buon bicchiere di vino bianco, il successo è garantito!!! ;-)



domenica 16 giugno 2013

InWine


Oggi sono davvero stanchissima ma non posso non scrivere per rendervi partecipi della bellissima giornata trascorsa in giro per cantine. Vi ho già accennato della mia passione per il vino, o forse no? Allora ve lo dico ora, il vino mi piace  moltissimo! Oggi ho assaggiato dei vini squisiti, di grande pregio, e se pur da profana, ne ho assaporato la bontà e il valore.
Tutti noi beviamo , molti lo fanno con gusto, ma credo che conoscere e comprendere il lavoro e la passione che stanno dietro un bicchiere di vino sia un'esperienza unica. Penso che la vera cultura del cibo non possa prescindere dalla cultura del vino. Un buon vino può esaltare un piatto, come un abbinamento sbagliato può rovinare il lavoro di ore passate ai fornelli.
La cultura del vino nel nostro Bel Paese, nonostante l'importanza economica che questo settore sta sempre più prendendo, non è realmente sviluppata, o almeno non a preso piede in maniera massiva come sta accadendo per la cucina.
Io sono la prima a dichiararmi profana in questo ambito e cosi, timidamente, ma con grande volontà, ho deciso di avvicinarmi a questo mondo. Cercherò, a modo mio, di rendere partecipi anche voi raccontandovi le mie esperienze, le mie degustazioni e le conoscenze che pian piano acquisirò, nella speranza di coinvolgere anche voi in questo mondo che vive in una bottiglia ma che ha le dimensioni infinite della passione.
Nascono così una serie di post che raccoglierò sotto il nome di InWine, perché cultura del cibo vuol dire anche cultura del vino. Spero di entusiasmarvi!

P.s. Delle visite di oggi ve ne parlerò presto nel dettaglio.


sabato 15 giugno 2013

Tre ore in giro per Porto.


Un cestino con pane di grano duro, pane bianco e pane di noci, olio e olive.
Frittele di baccalà, baccala in pastella e insalata di baccalà crudo.
Francesinha, un panino tipico portoghese ma stranissimo, che vi consiglio di mangiare solo se siete davvero affamati.
Un bicchiere di vhino verde bianco.
Mezza frizzante.
Ecco il mio pranzo a Porto in un giorno qualunque, in una gita nata per caso, in una vacanza davvero lampo, giusto tre ore.

venerdì 14 giugno 2013

Muffins fragole e limone!!!



Questa ricetta, come tante delle altre che vi proporrò, è nata così, guidando e pensando, pensando a qualcosa di dolce. Cosa? Cosa? Cosa?
Ecco! Fragole!!! 
Fragole zuccherate con il limone, gli da quel tocco di agre che mi piace tanto. E se le combinassi con un bell’impasto?
E poi meglio sbrigarsi visto che ormai la stagione delle fragole sta per terminare. Provateli subito! Sono morbidissimi e davvero buoni.

giovedì 13 giugno 2013

Eventi !

Come avrete già visto, fra le varie pagine di questo blog ce n'è una che si chiama Eventi.

È una pagina che ho creato sperando di farvi piacere e di coinvolgere anche voi nelle varie attività dedicate al cibo e al vino che si svolgono continuamente in giro per l’Italia.
Io non riesco a partecipare a tutte, anche se vorrei tanto, però cerco di tenermi informata e di capire cosa succede ogni giorno in questo infinito universo wine-food.

Cercherò di tenere la pagina  il più aggiornata possibile con tutti gli eventi di cui vengo a conoscenza ma, ovviamente, ce ne sono tanti altri, per cui, se volete aiutarmi, segnalatemi pure tutte le manifestazioni che conoscete.

Vi ringrazio già da ora per l’aiuto!

Baci
Manu

mercoledì 12 giugno 2013

Involtini pollo, speck e taleggio.






Questi involtini li ho sperimentati per una cena con degli amici che vi assicuro sono rimasti molto soddisfatti.  È una ricetta facile e veloce, che vi può risolvere, come è stato per me, una cena last minute o una serata down in cui avete voglia di tirarvi su con qualcosa di buono tutto per voi.
A me sono piaciuti talmente tanto che li ho rifatti per me più di una volta. Provateli!



martedì 11 giugno 2013

Insalata di farro e tanta voglia d'estate!


Ma possibile che sia ormai giugno inoltrato e qui ancora fa freddo e continua a piovere! Ormai più che sperare, dispero.
È per questo che ho cucinato questa insalata fresca, colorata, estiva, non farà smettere di piovere ma almeno mi tirerà su il morale.
E poi visto il nome del blog, un'insalatina per cominciare ci stava proprio.
Sono anche andata a comprare un vino da abbinarci in un negozietto qui a Rapallo davvero particolare, di cui prima o poi vi parlerò. Il vino che mi hanno consigliato è un bianco La Foiola, un bianco laziale prodotto con uve biologiche fiano e verdicchio, direi che l'abbinamento è perfettamente riuscito. Provatelo!

lunedì 10 giugno 2013

La parmigiana di melanzane


Ma quale poteva essere la prima ricetta di una blogger siciliana doc come me se non questa? Un piatto che tutti pensano difficile ma che in realtà non lo è, che tutti pensano fat ma che se fatto bene può diventare non proprio light ma quasi. Ne esistono tantissime versioni e questa è la mia.

InSalad. Pronti, partenza, via!



Perché l'insalata per me è fondamentale, la mangio tutti i giorni e di tutti i tipi.

Perché di insalate sfiziose ve ne racconterò tante.


Perché io un'insalata mi ci sono sempre un po' sentita, mista ed abbondante.


Perché va bene essere un'insalata ma il bello della vita è anche, e soprattutto, il condimento.


Perché in un'insalata mi ci sto cacciando aprendo questo blog, tanto desiderato, ma che sicuramente complicherà tantissimo la mia già massimamente ottimizzata gestione del tempo.

Perché oggi inauguro questo blog nella speranza di crearla una bella insalata. Sperando che questo viaggio inizi oggi ma non finisca mai. Sperando di non farlo da sola ma in compagnia. In compagnia di tanti amici e di tutti voi, che probabilmente non mi conoscete ma che, se potrete, e soprattutto vorrete, mi conoscerete.


È perché da oggi si parte, buon appetito a tutti!

Baci
Manu

 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...